EXTREME E: <br>UNA GARA DI<br>GHIACCIO E FUOCO

EXTREME E:
UNA GARA DI
GHIACCIO E FUOCO

I nostri utensili gareggiano contro tempo, caldo, freddo, vento e polvere nel rally più impegnativo al mondo – powered by Bosch Professional.

Il rally più impegnativo al mondo

Un campionato motorsport senza eguali, gare di SUV elettrici Extreme E negli ambienti più ostili al mondo per sensibilizzare sul cambiamento climatico. Nell'anno del debutto, la crew ha viaggiato con 50 container di materiale a bordo di una nave cargo da un angolo remoto del pianeta all'altro. Dal deserto dell'Arabia Saudita fino ai fiordi della Groenlandia, la crew ha toccato terra correndo negli ecosistemi più estremi al mondo, senza una rete elettrica all'orizzonte. La potenza della batteria non è mai stata spinta a questi limiti fino ad ora per le automobili o per gli elettroutensili professionali.

Costruire negli ecosistemi più ostili al mondo non è facile. Ma è più facile con gli utensili giusti di Bosch Professional.

Kester Wilkinson, responsabile eventi di Extreme E
Uno dei problemi che abbiamo con Extreme E è che lavoriamo negli ambienti più ostili al mondo.

Kester Wilkinson, responsabile eventi di Extreme E

Dissolvimento delle calotte polari: L'Arctic X Prix si svolge nella terra precedentemente occupata dal ghiacciaio Russell in Groenlandia.

Una corsa per il cambiamento

Kangerlussuaq, 2021 Il responsabile eventi Kester Wilkinson sorride. Nella sua mente, sta guidando sul circuito Arctic X Prixche il suo team ha appena finito di costruire. Attorno a lui, una tendopoli e l'intera infrastruttura nei pressi di Kangerlussuaq, Groenlandia, sono pronte per la prossima grande gara. Wilkinson e il suo team sono responsabili della creazione del terreno di gara per Extreme E, il rally motorsport più impegnativo al mondo. La gara Arctic è solo la terza di questa stagione. In totale, avranno luogo cinque corse nei luoghi più ostili al mondo per sensibilizzare sul cambiamento climatico. “Lavoriamo in alcuni degli ambienti più ostili al mondo,” afferma Wilkinson. "siamo lieti di avere Bosch Professional per questo."


Inizia a fare caldo qui: ad Al'Ula, Arabia Saudita, lo spietato sfondo del deserto mette alla prova definitiva i piloti di Extreme E e gli utensili Bosch Professional.

Terreni estremi

Caldo opprimente, scioglimento delle calotte polari, innalzamento del livello del mare: gli effetti del cambiamento climatico sono palpabili in ogni fase di Extreme E. Per lavorare il legno e il metallo in loco senza una rete elettrica, Wilkinson e il suo team dipendono dal nostro Professional 18V System. Durante il Desert X Prix in Arabia Saudita, il team è rimasto spiazzato dalla notevole resistenza a calore, sabbia e tempesta delle nostre smerigliatrici angolari, trapani a percussione e troncatrici BITURBO Brushless. "La polvere si infila dappertutto e gli utensili continuano a funzionare," afferma Dougie Dale, membro del team di produzione. “Se non hai prodotti affidabili, è inutile portarli in cantiere. Finirai per romperli e gettarli via. Ma questi–", prende una smerigliatrice angolare BITURBO GWX 18V-15 SC Professional, "–funzionano perfettamente qui fuori."


Dougie Dale, team produzione globale di Extreme E
Avere a disposizione delle batterie che si ricaricano e durano è fantastico, perché abbiamo pochissima corrente qui. Lavoriamo in luoghi in cui non c'è rete elettrica.

Dougie Dale, team produzione globale di Extreme E

Grazie all'autonomia prolungata e all'eccellente gestione della temperatura, le batterie ProCORE18V si sono rivelate una fonte di energia affidabile per Extreme E in luoghi privi di rete elettrica.

Nessuna presa di corrente

In Senegal, la gara Ocean X Prix si è svolta su un circuito di sabbia in ritiro accanto all'oceano. Date le location remote, il team Extreme E dipende fortemente dall'autonomia prolungata e dalla durevolezza delle nostre batterie da 18 V. "Ovviamente, avere a disposizione delle batterie ricaricabili e con elevata autonomia è fantastico, perché abbiamo pochissima corrente qui", afferma Dale. “Non è che possiamo attaccare una sega circolare a una presa di corrente e iniziare a tagliare. Abbiamo bisogno della potenza della batteria, perché lavoriamo in luoghi in cui non c'è rete elettrica". Per i lavori più impegnativi, il team si affida alle nostre batterie ProCORE18V per prestazioni ai massimi livelli. Grazie alle celle di ultima generazione e all'eccellente gestione della temperatura, garantita dalla tecnologia COOLPACK 2.0, le batterie hanno aiutato il team a lavorare ininterrottamente senza doverle sostituire costantemente.


Non c'è tempo da perdere: i meccanici Extreme E si affidano all'avvitatore a massa battente GSD 18V-LI HT Professional per cambiare rapidamente i grossi pneumatici.

Tempi strettissimi

In Sardegna, Italia, la gara Island X Prix costringe i SUV elettrici a solcare curve strette su sabbie molli. "Il terreno è difficile e le vetture subiscono gravi danni durante la gara," afferma Pierre Prunin, capo di motorsport in Spark Racing Technology, fornitore unico per tutte le vetture. "Le eccezionali condizioni ambientali non facilitano affatto il nostro lavoro e le nostre risorse sono limitate." Poiché, solitamente, le corse si susseguono rapidamente nella stessa giornata, i meccanici non hanno tempo da perdere. Uno dei nostri utensili più preziosi è l'avvitatore a massa battente GDS 18V-LI HT Professional. Grazie alla coppia massima di 650 Nm, l'avvitatore a massa battente aiuta il team a effettuare un cambio rapido degli pneumatici senza perdere un colpo. "È molto importante per noi affidarsi a ottimi utensili che sono sempre ponti e sempre operativi" afferma Prunin. "Velocizzano di molto le operazioni".


Pierre Prunin, capo di Motorsport di Spark Racing Technology
Il terreno è difficile e le vetture subiscono danni importanti... Tutti i meccanici devono lavorare molto velocemente. Abbiamo bisogno di ottimi utensili che siano sempre pronti e operativi.

Pierre Prunin, capo di Motorsport di Spark Racing Technology

Tutti a bordo! I nostri utensili e batterie Bosch Professional non aspettano altro che la prossima gara a bordo della nave di Extreme E.

Batterie a bordo

Al termine di ciascun X Prix, la crew si mette in viaggio via mare con 50 container sul carico di linea RMS St Helena verso la prossima location. “Gli utensili viaggiano in ambienti marittimi molto ostili, circondati per settimane da sale e acqua", spiega Wilkinson. La crew è rimasta spiazzata dal fatto che le batterie Bosch Professional hanno mantenuto la carica per oltre un mese in stiva per tutto il viaggio nei mari agitati. “Abbiamo bisogno di utensili che siano affidabili e che possano essere utilizzati molto, molto velocemente”, afferma Wilkinson. “Gli utensili a batteria Bosch Professional sono ottimi perché possiamo estrarli dalle valigette e utilizzarli immediatamente. Le batterie sono intercambiabili, quindi possiamo prendere la batteria da un utensile e utilizzarla con un altro. È super semplice”.


Le batterie da 18 V di Bosch Professional completamente intercambiabili consentono a Extreme E di lavorare con diversi utensili pronti all'uso.

Mai fermarsi

Tutte gli utensili, batterie e caricabatterie di Bosch Professional si collocano perfettamente in pile ordinate di unità di stivaggio L-BOXX. "Gli utensili sono forniti in valigette ordinate", afferma Wilkinson. "Le valigette si impilano bene e possiamo sistemare gli utensili in una cassa e inviarli davvero con la massima facilità". Tuttavia, alcune valigette non sono state aperte: il team sapeva in anticipo che si sarebbe trovato in viaggio verso luoghi dove la maggior parte delle persone non è mai stata prima. Quindi, avevano pronto un piano B, per ogni aspetto della gara. "Se la nostra trasmissione satellitare salta, ne abbiamo un'altra. Stessa cosa per i nostri utensili. Se un utensile si rompe, ce ne serve un altro", afferma Wilkinson. "Ma gli utensili Bosch Professional non si stanno rompendo! Abbiamo utensili di riserva, ma sono ancora nelle loro valigette".


Kester Wilkinson, responsabile eventi di Extreme E
Se un utensile si rompe, ce ne serve un altro. Ma gli utensili Bosch Professional non si stanno rompendo! Abbiamo utensili di riserva, ma sono ancora nelle loro valigette.

Kester Wilkinson, responsabile eventi di Extreme E

GUARDA LE AZIONI IN GARA:

ALTRE PRO STORIES
Guarda i nostri utensili a batteria Bosch Professional in azione
Segui gli ultimi aggiornamenti della nostra community: test e recensioni sui nostri utensili a batteria